Gli italiani e la salute: numeri e trend nell’infografica di DocPlanner.it

Italiani: popolo di eroi, artisti, poeti, navigatori e…ipocondriaci! Si tratta chiaramente di un’esagerazione, ma che contiene un fondo di verità.

Secondo quanto emerso dall’infografica Tecnologia e Salute: Dati e Trend realizzata dal portale DocPlanner.it, ad aver utilizzato almeno una volta Internet per ricercare informazioni sulla salute è l’85% della popolazione: dai disturbi di salute ai consigli sugli stili di vita da adottare per mantenersi in forma, dai pareri medici ai farmaci e agli integratori alimentari da assumere per ripristinare un’ottimale condizione fisica, sembra proprio che il web costituisca un primo e inevitabile step nel processo che porta poi alla consultazione di un medico ‘offline’ e alla cura di un determinato disturbo di salute.

I numeri non finiscono qui: il 28% degli italiani ha partecipato almeno una volta a discussioni su forum, blog o chat; il 17% ha consultato un esperto tramite portali specializzati; il 16% si è rivolto ai social network e l’11% ha usufruito del servizio di prenotazione visite online offerto da portali come DocPlanner.it.

Ma chi è l’italiano medio che raccoglie online informazioni sulla salute? E qual è l’apporto dato dal mobile alla crescita del settore dell’e-health?

Secondo l’infografica, l’utente medio che si informa in Rete intorno a temi sanitari è donna, ha un’istruzione superiore o è laureata, ha un’età compresa tra i 35 e i 44 anni ed è residente al Sud o nelle isole. Fra le app più utilizzate per ottenere consigli nutrizionali e tenersi in forma, MyFitness Pal, Pacer e Runtastic.

A utilizzarle costantemente è più del 10% degli italiani, un dato che non deve meravigliare, se si considera che ben il 44% dei medici del nostro Paese ne consiglia l’utilizzo per tenere sotto controllo i parametri vitali.


Infografica a cura di docplanner.it

Gli italiani e la salute: numeri e trend nell’infografica di DocPlanner.it
Dai luce a questo articolo

Luci che ti potrebbero interessare:

Share