Il primo passo è il più importante

Il luogo in cui mantenere un segreto al sicuro é nasconderlo dove tutti lo possono vedere: l’evidenza é una caratteristica che l’uomo e la donna danno per scontata.

Nel corpo femminile é racchiuso un segreto, seppellito da un velo fatto di piume e foglie. Basta un soffio di vento leggero per scostarle e mostrare ció che il velo nasconde e questo vento sta soffiando proprio adesso, mentre leggi e fai scorrere i tuoi occhi sulle parole.

Risvegliare la Dea presente nell’animo di ogni Donna e Uomo é privilegio femminile: é il principio che trasporta dentro di sé l’inizio e la fine della vita. Questo principio, incarnato dalla Donna e sostenuto dall’uomo, si é perso durante il lungo tragitto percorso dall’avvento dell’era patriarcale, dove l’energia maschile ha sottomesso quella femminile iniziando a manifestare il suo potere. Da allora il principio femminile ha indossato le maschere della sottomissione, del vittimismo e dell’ignoranza e questa energia nascosta ha iniziato a manifestarsi in maniera subdola, creando presupposti per una guerra sottile, una maschera che la donna ha accettato di indossare senza nessuna forzatura. Forse era giunto il tempo della trasformazione: ora é il tempo di un’altro cambiamento.

Le donne sono diventate rivali tra loro e tutto questo a vantaggio degli uomini che hanno continuano in modo sempre più solido a manifestare il loro potere. Il gioco della rivalità ha allontanato le donne tra loro dando sempre più forza agli uomini: un tiro alla fune dove non ci sono né vincitori né vinti: rimangono gli scheletri di due potenze in contrasto.

La soluzione é la ripresa del proprio ruolo, riconoscendo che femminile e maschile é presente in ogni uomo e in ogni donna che abitano la Terra. Ognuno di essi porterà all’esterno ciò che lo rappresenta in maniera evidente: le Donne mostreranno il femminile e gli Uomini il maschile. In questo modo la guerra si interrompe dando vita all’Unione che porta con sé l’immenso potere della gioia.

La prima mossa che bisogna fare per iniziare questo nuovo cammino, é data proprio alle Donne che, come lupi affamati, devono interrompere la guerra contro sé stesse e le altre donne, diventando Amiche consapevoli e coscienti di una Pace che può iniziare solamente con il loro benestare. Basta con il credere di essere l’anello debole della catena, basta puntare io dito della colpa contro gli altri: é venuto il momento di soffiare su piume e foglie e lasciare che l’aria pulita rimargini le ferite che le donne stesse hanno contribuito a creare.

Questo é il mio obiettivo come Donna e insegnante di crescita personale e spirituale: accendere in ogni Sorella, Amica, Madre, Moglie la fiamma della Dea affinché si possa estendere a ogni Uomo, Fratello, Amico, Marito e Padre. La Pace parte da ognuno di noi e inizia nel momento in cui ognuno riconosce il suo compito in questa Vita.

Se si svilisce il principio femminile, non lo si svilisce solo nelle Donne, ma anche negli Uomini, nel rapporto tra Uomo e Donna e in Natura: questo é il modo in cui tutto il Pianeta subirà uno squilibrio.
Il cammino per arrotolare il tappeto del tempo sul quale ogni Uomo e Donna hanno camminato fino ad oggi é delicato e bisogna di attenzione consapevole da parte di entrambe e sarà la Donna, con la sua Gentilezza a dover fare il primo passo: l’Uomo accanto a Lei la seguirà, proteggendola e innalzandola con la sua Forza.

Un Viaggio ambizioso che voglio fare insieme a voi.
A presto

Lucia Merico – Spiritual coach

Il primo passo è il più importante
Dai luce a questo articolo

Luci che ti potrebbero interessare:

Share